Piazza Bellini - Stampa realizzata su carta fotografica satinata o lucida 30x40

€100.00

18. Piazza Bellini

Piazza Vincenzo Bellini  è una piazza ubicata sul decumano maggiore di Napoli ed una delle più frequentate della città per il cospicuo numero di locali che si affacciano sulla stessa piazza. Di forma rettangolare, è stata sempre uno dei maggiori luoghi di ritrovo intellettuale della città perché circondata da numerose sedi universitarie e molto vicina all'Accademia di Belle Arti ed al Conservatorio di San Pietro a Majella, nel quale studiarono importanti compositori nazionali tra cui Vincenzo Bellini, che dà il nome a tutto lo slargo e che è rappresentato in piazza con una statua di Alfonso Balzico del 1886 posta al centro. La piazza è circondata da palazzi monumentali dei secoli XVI e XVII che costituiscono importanti impronte dell'arte rinascimentale e barocca napoletana, come il Palazzo Castriota Scanderbeg o il palazzo Firrao. Sul lato nord sovrasta il Complesso di Sant'Antonio delle Monache a Port'Alba, oggi sede della biblioteca della facoltà di "Lettere e filosofia", mentre sul lato opposto vi è il palazzo De Rossi di Castelpetroso (detto anche palazzo Mastellone). Domina il lato ovest infine quello che un tempo fu il palazzo dei Principi di Conca, edificato nel tardo XV secolo e che mostra sulla facciata ancora alcune emergenze architettoniche originarie.