Piazza Santa Maria degli Angeli - Stampa realizzata su carta fotografica satinata o lucida 30x40

€100.00

3. Piazza Santa Maria degli Angeli

La piazza è già presente come semplice slargo nella pianta Lafréry (1566), poi a seguito della costruzione tra il 1600 e il 1610 della chiesa di S. Maria degli Angeli dei padri Teatini, assume il nome attuale con cui compare sulla mappa Carafa (1775) al n. 473. Sulla pianta del quartiere San Ferdinando di metà ‘800 la piazza appare col nome di Largo S. Maria degli Angeli. Negli Anni Trenta del Novecento la piazza fu intitolata al gerarca fascista Aurelio Padovani del quale ospitava al centro il monumento. Al momento e da lungo tempo la piazza è competamente occupata dal cantiere per la stazione della Linea Tranviaria Rapida.